10 giugno 2015

ALBERGONI EWC GRECIA

ALBERGONI EWC GRECIA
10/06/2015

L’enduro mondiale è tornato a visitare la cittadina greca di Serres, che mancava dal calendario iridato dal 2010. Venerdì sera un inaspettato e violento acquazzone ha “bagnato” il Super Test, nel quale Simone ha fatto registrare un buon sesto tempo, nonostante qualche sbavatura di troppo. La gara prevedeva un lungo Enduro Test nel greto di un corso d’acqua, una complicata Extreme Test e un bel fettucciato dal fondo duro e Simone Albergoni ha impiegato un paio di giri per prendere il ritmo giusto e, dopo un paio di correzioni al setting della sua Kawasaki KE 250F, ha incominciato a spingere a fondo per recuperare sugli avversari ed è riuscito, grazie soprattutto ad un ottimo terzo giro, a concludere al quinto posto finale. In testa, gara solitaria per Remes, vincitore davanti a Bourgeois e Nambotin, incredibilmente appaiati in seconda posizione dopo aver realizzato lo stesso identico tempo, e all’iberico Santolino, che ha preceduto proprio il nostro Simone. Anche durante la seconda giornata l’alfiere del team KE Motorace è stato in lotta per la top five, che è riuscito a raggiungere durante il terzo e penultimo giro. Purtroppo però ha poi avuto qualche problema nell’Enduro Test ed è stato scavalcato da Guerrero con il quale ha poi iniziato una bella lotta che si è conclusa a favore però dello spagnolo. Simone ha cosi portato a casa la sesta piazza, a soli 5 secondi dalla quinta e a 9 dalla quarta, occupata ancora da Santolino. Oro per Remes, imprendibile per tutti, argento per il leader di classifica Nambotin, bronzo per il giovane McCanney. “E’ stata una trasferta positiva – ha dichiarato il bergamasco di ritorno dalla Grecia. Ho fatto dei buoni tempi, con diversi piazzamenti a podio, ma ho patito un po’ l’Enduro Test, nel quale perdevo sempre qualcosa nei confronti dei miei avversari, vanificando in parte gli sforzi delle altre prove speciali. Ad ogni modo ho anche guadagnato una posizione in campionato e guardo con fiducia alla prossima tappa del Mondiale che si correrà proprio nella bergamasca. Con il tifo del pubblico spero di poter raccogliere finalmente i frutti di tutto il duro lavoro di questo inizio anno.” L’appuntamento è quindi per il 19-20-21 giugno a Rovetta, per la Valli Bergamasche!

Translate »
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza i cookie, anche di profilazione di terze parti. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK
NewsLetter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con Brema!
Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e gli eventi.

Ho letto e accetto l'informativa privacy