25 ottobre 2016

MARCHELLI CAMPIONE ITALIANO

MARCHELLI CAMPIONE ITALIANO
25/10/2016

Lo scorso fine settimana a Colle di Tora, paesino nella provincia di Rieti, si è corso l’atto finale del campionato italiano Under 23 e Senior. Il Team Jolly Zanardo ha festeggiato, con una gara di anticipo, il titolo della classe E3 Senior con Mirko Gritti e ha aspettato con trepidazione domenica 23 ottobre l’arrivo dell’altro nostro pilota, Michele Marchelli, in lizza per il titolo della E1 4T Junior. Michele è partito concentrato e determinato con un solo obiettivo, vincere la gara ed alzare al cielo il titolo italiano. Il primo giro è servito al pilota emiliano per studiare il percorso e gli avversari, senza spingere troppo anche se è riuscito ad ottenere un ottimo miglior tempo nel Cross Test, ma è nel secondo giro che Michele è riuscito ad alzare il ritmo e distaccare i suoi avversari. Dopo aver messo la moto al parco chiuso per Michele Marchelli e per tutto il Team JET sono iniziati i festeggiamenti per il meritato secondo titolo stagionale sempre nel campionato italiano Under 23 e Senior. Con il titolo conquistato e festeggiato al penultimo round, il nostro Mirko Gritti si presenta comunque al via nella classe E3 Senior. Il pilota bergamasco non forza il ritmo e nonostante tutto giunge al terzo posto di giornata. Archiviati mondiale, Assoluti e Six Days, con la gara di Colle di Tora si è chiusa definitivamente la stagione agonistica 2016 e il Team JET vi da un arrivederci alla prossima stagione.

MICHELE MARCHELLI
“A inizio gara ho voluto progressivamente spingere sempre più forte per distanziare i miei avversari, a fine secondo giro ho visto che il distacco era notevole ma anche la posizione nell’assoluta era buona ma non ho voluto strafare e nel secondo giro ho amministrato il vantaggio e portato a casa il titolo della E1”.
MIRKO GRITTI
“Sono felice per il mio compagno di squadra Michele Marchelli che è riuscito a vincere il titolo, volevo inoltre fare i complimenti al MotoClub che ha organizzato la gara perché sia le prove speciali che il percorso erano degni di una prova mondiale”

Translate »
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza i cookie, anche di profilazione di terze parti. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK
NewsLetter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con Brema!
Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e gli eventi.

Ho letto e accetto l'informativa privacy