3 marzo 2018

I ASSOLUTI 24-25/2/’18

I ASSOLUTI 24-25/2/’18
03/03/2018

Davvero una gran bella prova d’apertura per i Campionati Assoluti d’Italia Enduro 2018 quelle andata in scena lo scorso weekend a Passirano, in Franciacorta, dove ha fatto il suo debutto una nuova squadra. TTR SHERCO RACING TEAM, curato dal Team Manager Thomas Gianotti, conta su due giovani piloti inseriti nel programma FMI Talenti Azzurri: Mirko Spandre, inserito nel programma FMI Talenti Azzurri, e Enrico Rinaldi, in sella alle Sherco. Questo primo round tricolore si è disputato in condizioni meteo al limite, con temperature costantemente sotto le zero, vento gelido e neve nella parte finale della gara.
Condizioni meteo che hanno messo a dura prova la resistenza fisica sia dei piloti, come pure di tutti gli addetti ai lavori, anche se il brutto tempo non ha tenuto lontano il pubblico che è accorso numerosissimo per seguire gli oltre 250 piloti al via.
Al debutto con la nuovissima Sherco 125 SE provvista di Omologazione Euro4, sviluppata, mesa a punto e preparata con caratteristiche specifiche direttamente da Thomas Gianotti, Rinaldi ha fatto sua una fantastica seconda posizione nella classe YOUTH, riservata i piloti “Under 21”. Un secondo gradino del podio più che meritato grazie alla somma dei risultati delle ventuno speciali: una vittoria, sei secondi, otto terzi, un quinto, tre sesti, un settimo, un ottavo.
Prova più che positiva anche per Spandre, ottavo nella classe JUNIOR “Under 23” e anche lui al debutto con la nuova Sherco 300 SE, sempre curata dal tecnico Gianotti. Prossimo appuntamento sportivo è la seconda prova dei Campionati Assoluti d’Italia Enduro in programma a Sanremo (IM) il 25 marzo.

ENRICO RINALDI

“È stata una gara molto bella in cui ho battagliato per la vittoria con Ravizzola fino all’ultima speciale. Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto e mi è piaciuto correre con il fango e la neve”.

MIRKO SPANDRE

“È stata una gara particolare senza trasferimenti. La partenza è stata positiva, poi ho commesso alcuni errori che mi hanno fatto uscire dalla top five. Adesso ci rimettiamo subito al lavoro in vista della prossima prova”.

Translate »
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza i cookie, anche di profilazione di terze parti. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK
NewsLetter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con Brema!
Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e gli eventi.

Ho letto e accetto l'informativa privacy