9 gennaio 2018

TAPPA 3 PISCO–SAN JUAN DE M.

TAPPA 3 PISCO–SAN JUAN DE M.
09/01/2018

La sveglia per i piloti è suonata intorno alle 4:30 con la prima moto che ha preso il via per la terza speciale alle 5:45. Sul menu di oggi ancora sabbia, dune e infine piste rocciose per 296 km di prova cronometrata prima di un lungo trasferimento che ha portato i piloti fino a San Juan de Marcona.

Alessandro Botturi ha condotto una tappa con un buon ritmo e intelligenza ed ha chiuso 20° a 16’38” dal vincitore odierno Sam Sunderland. Il britannico della KTM, detentore del titolo, si è aggiudicato la speciale, riprendendosi la vetta della classifica generale. Sunderland ha preceduto l’argentino della Honda Kevin Benavides di 3’03”. Terzo l’australiano della KTM Toby Price (a 3’28”). Al termine della 3° tappa e 1056 km, Alessandro Botturi è 22° della generale a 36’25” dalla vetta.

Alessandro Botturi: “Ho fatto una tappa regolare e sono contento perché ho confermato la mia posizione. Ad un certo punto ho perso un po’ di tempo e mi hanno raggiunto Juan Pedrero e Laia Sanz e abbiamo fatto tutta la tappa insieme. E’ stata una tappa con dune, sabbia e molta navigazione ”.

Domani la Dakar 2018 riserva un’altra novità: la partenza in linea sulla spiaggia. Ogni fila sarà composta da 15 concorrenti, così Alessandro partirà dalla seconda fila.

Translate »
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza i cookie, anche di profilazione di terze parti. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK
NewsLetter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con Brema!
Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e gli eventi.

Ho letto e accetto l'informativa privacy